Vogliamo spiegarvi quali sono le novità introdotte da Siteground Supercacher, maggior stabilità e velocità a tutti gli utenti!

Quando si parla di aggiornamenti siamo felici, perché significa che nell'hosting ed in tutti quei fattori che ne ruotano attorno, qualcosa sta cambiando; ci si adegua per offrire un supporto sempre migliore al grande pubblico e questo è chiaramente un bene, va a rappresentare anche una chiara intenzione di crescita ed evoluzione da parte delle aziende interessate.

supercacher fast website

Tra gli aggiornamenti ecco spuntare anche Siteground, che ha deciso di migliorare ulteriormente la sua tecnologia della funzionalità Supercacher, orientandosi verso l'ormai famoso web server NGINX, una scelta dettata soprattutto dalla voglia di andare a fornire al grande pubblico un supporto ancora più specifico, come quello SSL e chiaramente andare a migliorare prestazioni e stabilità.

I punti di forza del nuovo Siteground Supercacher

Innanzitutto, per chi non avesse ancora capito di cosa stiamo parlando, c'è da dire che il cosiddetto Siteground Supercacher non è altro che un servizio di caching web, grazie al quale la vostra esperienza sul web sarà sicuramente più veloce, insomma, per dirla tutta, si tratta di un servizio che velocizzerà i vostri siti web, ma come accennato in precedenza, ci sono grosse novità in arrivo, per cui vi sveleremo i punti di forza di questa bella realtà.

Il servizio offerto da SiteGround sarà disponibile in tre livelli ben diversi, vale a dire:

  • Caching Statica: stiamo parlando di una particolarità che comunque è pur sempre inclusa anche negli altri livelli e che nello specifico avrà il compito di andare a memorizzare continuamente, tutti i file statici; tra questi possiamo trovare proprio di tutto, a partire dalle immagini, fino ad arrivare ai fogli di stile e non solo ovviamente!
  • Memcached: se conoscete il famoso W3 Total Cache, beh allora siete molto vicini a capire di cosa stiamo parlando, perchè Memcached ad oggi rappresenta un valido sistema di caching; esso sarà disponibile in tutti i livelli proposti, tranne che per quello base ed ha come obiettivo finale quello di andare ad accelerare i database dei relativi siti web.
  • Cache dinamica: tra gli aspetti che realmente contano, beh questo può fare la differenza, perchè in tale frangente, la Supercacher andrà a memorizzare un gran bel quantitativo di pagine web, ecco perché ad oggi questa soluzione sembra essere incredibilmente potente ed affidabile.

Siteground Supercacher a prova di bomba!

Abbiamo avuto modo di testare personalmente questo nuovo strumento e dobbiamo dire che è tutto vero, la velocità si avverte sin da subito e tutto risulta ancora più fluido, motivo per cui ci sentiamo in diritto di promuoverlo a pieni voti!

Migrare verso il nuovo Supercacher è davvero semplice, tutto merito dell'azienda che ha rilasciato aggiornamenti specifici e si mostra sempre attenta e disponibile verso il grande pubblico, quindi perché non approfittarne? Per tutti colori che utilizzano WordPress ed usano SiteGround, ecco la guida per velocizzare WordPress con SuperCacher.

Se invece il tuo sito ha problemi di lentezza e stavi già pensando di cambiare hosting…prova SiteGround!