Su SiteGround, con SuperCacher potrete velocizzare il vostro sito WordPress ed ecco un aggiornamento ricco di novità!

Se il vostro sito web non si decide proprio a decollare ed arranca nel caricamento delle pagine, dovrete intervenire con tempismo al fine di velocizzarlo, magari puntando su alcuni strumenti di caching che ad oggi riescono ad offrire grandi vantaggi.

In tanti utilizzano CMS ben noti, come ad esempio WordPress e proprio in questo frangente che la soluzione giusta può essere rappresentata dal plugin SuperCacher WordPress, disponibile su SiteGround, che una volta settato nel modo giusto può far notare belle differenze.

Ad oggi questa soluzione non solo è molto amata dal grande pubblico, ma viene costantemente aggiornata e migliorata, al fine di offrire un supporto sempre migliore, ma anche di andare ad aggiungere un buon numero di funzionalità che vi aiuteranno in poco tempo a gestire al meglio il vostro sito web.

Affidabilità e risultati con SuperCacher WordPress

Abbiamo avuto modo di notare che è stato rilasciato un nuovo aggiornamento, ma in alcuni frangenti alcuni utenti hanno notato un cattivo funzionamento, motivo per cui il nostro consiglio sarà quello di:

  • Disattivare l'attuale SuperCacher WordPress plugin;
  • Installare l'aggiornamento;
  • Riattivare il plugin e tutto funzionerà alla perfezione.

E' stato introdotto anche un controllo molto interessante, grazie al quale potrete capire se il plugin funziona oppure se vi sono alcuni problemi strettamente collegati alla cache, insomma, un modo per non farsi mai trovare impreparati!

Il controllo manuale degli URL è una cosa incredibile!

Su SiteGround, la splendida novità la potrete toccare con mano sin da subito, perchè con l'aggiornamento del plugin SuperCacher WordPress è stata aggiunta la possibilità di controllare lo stato della Dynamic Cache!

Molti di voi non sanno di cosa si tratta, dunque sarà opportuno spiegarlo, perchè a nostro avviso può essere una cosa estremamente utile e chiunque avrà modo di utilizzarla spendendo pochissimo tempo e tenendo proprio tutto sott'occhio.

Con il controllo relativo alla Stato della Dynamic Cache si potrà con una semplicità assurda, andare a verificare manualmente se la pagina scelta risulta essere memorizzata nella cache in modo corretto, ma non solo, perché in determinati frangenti, si vuole assolutamente escludere una pagina in particolare dalla cache, ma anche in questo caso il plugin si comporterà alla grande, permettendoci di escludere, sempre manualmente, un determinato URL dal cosiddetto Caching Dinamico.

Dynamic Cache Status

Entrambe le azioni descritte sono semplici, efficaci, ma soprattutto rapide nell'attuazione, quindi alla portata di tutti e ad oggi, con un semplice click si potrà avere una risposta alle nostre domande.

Velocizzare un sito web è fondamentale al giorno d'oggi e per chi sceglie di utilizzare WordPress le soluzioni sono tante, sarà però vostra premura scegliere quella migliore, anche in base a quelli che sono i nostri consigli, i quali vengono rilasciati solo dopo aver effettuato test e comparazioni di ogni tipo! Prova l'hosting di SiteGround, affidabile e veloce!