Sai quando e perchè scegliere un hosting economico? Ti spiego i casi in cui scegliere questa soluzione.

Risparmiare qualche soldino fa piacere a tutti, soprattutto in periodi di crisi come quello attuale. Ecco dunque, perché la scelta di un hosting economico, è sempre tra le soluzioni più richieste ed amate dalla gran parte degli utenti, specialmente per coloro che stanno avviando un sito / blog personale e non necessitano di risorse eccessive.

HOSTING ECONOMICO: QUANDO SCEGLIERLO?

Gli Hosting economici sono una soluzione che permettono un notevole risparmio, ma che ovviamente va scelta soprattutto in alcuni casi e non per tutti. Ecco i principali casi di quando scegliere un Hosting economico:

  • Siti e blog personali nuovi e appena avviati
  • Siti amatoriali creati principalmente per sfizio e divertimento
  • Siti con poco traffico, per utenti che preferiscono spendere il minimo

Come puoi vedere, se rientri in uno di questi casi, puoi benissimo acquistare un Hosting low cost per il tuo sito, senza spendere cifre eccessive o avere un Hosting sproporzionato per le tue esigenze.

HOSTING ECONOMICO: QUANDO E’ UN RISCHIO SCEGLIERLO?

Ero indeciso se fare questa considerazione, anche perché la ritengo piuttosto ovvia, ma per quelli che si avvicinano per le prime volte al mondo dell’Hosting forse è meglio farla. Come detto gli hosting economici sono consigliati soprattutto per siti e blog nuovi ed appena avviati, che non si aspettano un traffico elevato già dall’inizio. L’unico caso in cui può essere un rischio scegliere un hosting economico, è quando appunto, anche per un nuovo progetto, ci si aspetta già un certo traffico ed un consumo di risorse dall’inizio. In quel caso, è meglio partire con un hosting migliore e più potente, con caratteristiche e specifiche tecniche adeguate a seconda del tipo di progetto, evitando downtime e problemi sin dall’inizio.

HOSTING ECONOMICI: MEGLIO EVITARLI PER ALCUNI CMS “PESANTI”

Ci sono poi determinati casi, soprattutto quando si lavora con CMS ed applicativi particolarmente pesanti, dove è meglio evitare l’acquisto di un hosting economico. Mi riferisco soprattutto, a software ecommerce come Magento, applicazione per la creazione di forum, come vBulletin; per questi content management system, sconsiglio vivamente la scelta di hosting economici, in quanto sono applicazioni che richiedono non poche risorse funzionare regolarmente ed avere buone prestazioni.

In casi del genere, ti consiglio di scegliere Hosting specializzati ottimizzati o di scegliere una soluzione dedicata.

HOSTING ECONOMICI: PERCHE’ SCEGLIERLI?

Come probabilmente hai già potuto capire dai paragrafi precedenti, il vantaggio principale di scegliere un hosting economico è quello del risparmio di denaro. Spesso, mi capita di leggere su Internet, di utenti che pur avendo siti appena creati, scelgono soluzioni hosting eccessivamente costose, spendendo inutilmente soldi che almeno all’inizio possono essere risparmiati. Come detto inizialmente, valutate con attenzione la possibilità di scegliere un hosting economico per il vostro progetto, se questo ve lo consente e non avere particolari requisiti. Per il resto, ecco alcuni consigli da tenere sempre a mente per scegliere un buon hosting economico, che non vi lasci brutte sorprese per il futuro. Scegliere un hosting low cost infatti, non significa assolutamente scegliere un Provider senza supporto o lento, ma significa scegliere un Hosting che offra un buon servizio ad un buon prezzo, evitando di spendere eccessivamente. Per non incappare in brutte sorprese, è bene che il tuo Hosting economico, abbia:

  • Possibilità di upgrade immediati
  • Assistenza e supporto 24/24 h
  • Backup garantiti

Queste sono tre caratteristiche che ritengo fondamentali, che in qualunque momento, al verificarsi di eventuali problemi (che purtroppo, capitano a chiunque), ti permetteranno di effettuare un upgrade se necessiti di maggiori risorse, di contattare l’assistenza tecnica per qualunque tipo di problema o di recuperare i backup del tuo sito web, in caso di bisogno.

HOSTING ECONOMICI IN ITALIA: QUALI SCEGLIERE?

Vediamo ora qualche nome interessante, dei migliori Hosting economici disponibili in Italia. Il primo da citare, seppur spesso criticato dagli utenti è Tophost. Personalmente, ritengo Tophost una soluzione da valutare, esclusivamente per blog personali e siti con pochi consumi; per tali necessità, può risultare un vero risparmio scegliere questo Provider. Non ti aspettare varietà di prodotti, per l’hosting condiviso è disponibile solo il piano Topweb; i data center sono in Italia.

Un altro servizio economico molto interessante, è Pop.  Il sito offre infatti la possibilità di registrare domini a prezzi molto economici ed ha diversi  alcune soluzioni e piani per chi cerca un hosting condiviso semplice ma affidabile. Datacenter in Italia, prezzi davvero contenuti.

Xlogic è un un altro provider economico, con prezzi leggermente superiori a Tophost e Pop, ma un servizio affidabile ed efficace. Rispetto ai precedenti, vi è molta più scelta di piani e servizi; si parte dall’Hosting Condiviso, Reseller fino ad arrivare ai VPS con SSD. I data center sono in Inghilterra, ed a breve dovrebbero essere disponibili anche in Italia.

Un altro hosting economico, ma al tempo stesso professionale e con un’ottima scelta di servizi e soluzioni, è VHosting Solution. Qui, hai davvero l’imbarazzo della scelta, puoi trovare la soluzione hosting più adatta al tuo progetto, a seconda del CMS che stai utilizzando. Esistono pacchetti ottimizzati per i CMS, quali WordPress, Joomla , vBulletin, PrestaShop e Magento; piani frazionabili, semidedicati ed altro ancora. Se poi necessiti di maggiori risorse, ci sono VPS e Server Dedicati per tutti i gusti.

HOSTING ECONOMICO FUORI DALL’ITALIA: QUALE SCEGLIERE ALL’ESTERO?

Una eccellente compagnia hosting economica, affidabile e performance è WebHostFace. Il Provider, che ha data center disponibile a Singapore, in Germania e Stati Uniti, offre varie soluzioni hosting a prezzi davvero invitanti. Si parte dall'Hosting Condiviso, con il piano Face Standard, dove al momento (c'è lo sconto del 70%), con soli 2.07$ al mese, hai 15GB di spazio web, dominio gratuito e traffico illimitato; da aggiungere, backup inclusi con R1Soft Backup, dischi SSD CloudFlare CDN e McAfee Secure. Ci sono inoltre, altri piani se necessiti di maggiori risorse, e piani specifici ottimizzati per WordPress, Joomla, Magento ed altri CMS, se utilizzi uno di essi sul tuo sito.

Un hosting economico più rinomati all’estero, è sicuramente StableHost. Questo Provider, con data center sia in Europa che negli USA, è in grado di offrire eccellenti performance, grazie a configurazioni ottimizzate per la maggior parte degli script PHP / MySQL, grazie all'utilizzo di software come Apache 2.4 con Varnish Cache, LiteSpeed (sui piani Pro ed Enterprise), Percona MySQL o MariaDB, dischi SSD ed un hardware di prima scelta. I prezzi, partono da un minimo di 3.95$ al mese per il pacchetto Basic, che considerando la qualità del servizio e delle caratteristiche, è un prezzo più che ragionevole.

Un’ottima alternativa è StableHost da considerare, è WebHostingBuzz. Il Provider, con data center disponibili sia in Inghilterra che negli USA, offre un'ottima varietà di soluzioni oltre ad un eccellente servizio. Come detto, puoi scegliere tra numerosi piani, il più economico è Buzz Light, dove con soli 4.95$ al mese, hai ben 400GB di spazio web, 1 dominio ospitale e traffico illimitato. Con questo pacchetto, hai diritto anche ad un dominio gratuito, (com, net, org o info), cPanel come pannello di controllo e 45 giorni per richiedere il rimborso garantito, se non soddisfatto. Per chi necessita di più risorse, ci sono i pacchetti del Business Hosting, Reseller, o per finire, anche VPS, Cloud e Server Dedicati.

Per concludere la panoramica sugli hosting economici all'estero, ti segnalo HostWithLove, un interessante Provider con data center disponibili in Asia, Europa o USA. L'azienda, ha come punto di forza esclusivamente lo Shared ed il Reseller Hosting, offrendo svariate soluzioni in base alle tue esigenze. Si parte dal piano S1, con il quale hai 1 GB di spazio web, 20 GB di traffico, database MySQL e account email illimitati, LiteSpeed, MariaDB e CloudLinux, a soli 30$ all'anno.

Conclusioni:

E' tutto, in questo articolo ho cercato di fare il punto sugli Hosting economici, spiegandoti cosa sono, quando e perchè sceglierne uno, segnalandoti inoltre quale sono i più consigliati nel nostro paese, in Italia, oppure all'estero. Spero di averti dato utili suggerimenti; per qualsiasi domanda, dubbio e/o se hai altri nomi di Hosting da suggerire, lascia un commento. Alla prossima!