Questa guida è stata aggiornata il

Che cos’è un dominio internet? Quanto costa? Dove si può acquistare? Scopri significato, prezzo e molto altro.

Stai muovendo i primi passi sul web? Devi creare un sito web? Probabilmente allora ti stai chiedendo che cos’è un dominio internet. Una domanda che potrebbe sembrare banale per chi lavora ogni giorno con il web, ma per molti altri utenti meno esperti rappresenta un punto poco chiaro. Un dominio web identifica in maniera precisa il nome di un privato, ente o azienda, di un’organizzazione su Internet.

Domino Internet | Che cos'è?

I nomi a dominio sono la base di Internet e del web e permettono di raggiungere i siti internet nella rete “in formato testuale”, grazie al sistema DNS. Il sistema dei nomi a dominio, in inglese Domain Name System (spesso indicato con DNS) è un sistema utilizzato per la risoluzione di nomi dei nodi della rete (in inglese host) in indirizzi IP e viceversa. Il servizio è realizzato tramite un database distribuito, costituito dai server DNS.

Il nome DNS denota anche il protocollo che regola il funzionamento del servizio, i programmi che lo implementano, i server su cui questi girano, l’insieme di questi server che cooperano per fornire il servizio.

COS’E UN DOMINIO INTERNET? SIGNIFICATO

I nomi DNS, o “nomi di dominio”, sono una delle caratteristiche più visibili di Internet.

C’è confusione in merito alla definizione dell’acronimo: la S spesso viene interpretata come service, ma la definizione corretta è system.

L’operazione di convertire un nome in un indirizzo è detta risoluzione DNS, convertire un indirizzo IP in nome è detto risoluzione inversa.

Un dominio web è composto da più parti: pensando ai domini nella forma www.nome.it, si avrà una spiegazione per le tre parti di cui è composto questa etichetta, per cui:

  • www indica il protocollo utilizzato per raggiungerlo,
  • la parte centrale indica il nome scelto e può avere una lunghezza da 3 a 63 caratteri,
  • la parte finale, ad esempio .IT, indica l’estensione o il top level domain (TLD).

Non c’è una sola tipologia di estensione per il dominio, ma al contrario ne esistono di diverse e si differenziano essenzialmente per:

  • tipologia di sito che può essere commerciale, destinato ad associazioni, ecc.;
  • nazionalità (i TLD nazionali, come .IT, .DE, .FR, identificano il paese a cui appartiene quel dominio e la lingua che probabilmente utilizzerà il sito).

DOMINI INTERNET: LE ESTENSIONI

Dominio Internet | Le estensioni

Cos’è l’estensione di un dominio web? Semplice, l’ultima parte a destra del nome di dominio, quella dopo il punto. Nel nostro dominio ad esempio, webhostingmagazine.it, l’estensione chiaramente è “IT”. Quale estensione può avere un dominio Internet? Fino a poco tempo fa, le estensioni erano suddivise in due categorie:

  • generiche
  • nazionali

Tra le generiche, le più famose sono sicuramente:

  • COM. L’abbreviazione di “commerciale”, disponibile in tutto il mondo;
  • .NET. L’abbreviazione di “network”, disponibile in tutto il mondo;
  • .ORG. L’abbreviazione di “organization”, disponibile in tutto il mondo;
  • .INFO. L’abbreviazione di “information”, disponibile in tutto il mondo;
  • .BIZ. L’abbreviazione di “business”, disponibile in tutto il mondo;
  • .GOV. L’abbreviazione di “government”, riservato ad istituzioni governative;
  • .EDU. L’abbreviazione di “education”, riservato ad istituzioni formative;

Tra le nazionali invece, possiamo ricordare .IT per l’Italia, .fr per la Francia, .uk per l’Inghilterra, e cosi via.

I nuovi domini gTLD

Da circa 1 anno, ovvero dal 2013, l’ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), ha approvato un accordo di registro per mettere in vendita più di 1000 nuovi domini di primo livello generici (gTLD). I nuovi gTLD includeranno all’interno delle estensioni, dei termini legati al tipo di attività (come ad esempio, .hotel, .sports, .pizza, .software), al tipo di azienda (.spa, .srl…), ma anche nomi di città (tra quelle italiane è previsto un .roma). Grandi possibilità dunque, per business più specifici ed originali.

DOMINIO INTERNET: QUALCHE PRECISAZIONE

Nel momento in cui si acquista un dominio web, non obbligatoriamente bisogna acquistare anche lo spazio web da associare a quel determinato dominio. Ogni dominio infatti è indipendente dallo spazio a cui viene associato. Maggiori informazioni le trovate in un altro articolo, riguardo la differenza tra hosting e dominio.

Questo significa che gli hosting provider possono vendere la registrazione di un nome a dominio e separatamente lo spazio web che viene associato a quel dominio, indipendentemente dalla estensione con la quale sia stato registrato.

Per concludere, mi sembra chiaro quindi che un dominio web, può essere acquistato presso qualunque Provider, anche separatamente dall’acquisto dello spazio web.

DOMINIO INTERNET: COME SCEGLIERE IL NOME?

La scelta del nome di dominio non è una cosa semplice, come può sembrare a molti. E’ una cosa da studiare a tavolino, al fine di trovare il miglior nome di dominio, possibilmente con delle “parole chiavi” all’interno e non eccessivamente lungo. Considerando quanti domini internet oggigiorno sono già occupati, capirai che la cosa può diventare piuttosto complicata.

Ecco per te un interessante articolo con numerosi suggerimenti su come scegliere un dominio.

DOMINIO INTERNET: QUANTO COSTA? DOVE SI ACQUISTA?

Hai trovato il dominio Internet dei tuoi sogni? Benissimo, ora non ti resta che acquistarlo al più presto! Ecco i siti più affidabili e convenienti, dove registrare un dominio. Ti ricordo inoltre, che non esiste un prezzo fisso per l’acquisto dei domini; i costi sono variabili, dipendono dal tipo di estensione ed ovviamente, dalla durata.

Conclusioni:

E’ tutto, ora sai cosa sono i domini internet, a cosa servono, come funzionano e dove si acquistano. Non resta che avviare il tuo progetto ed iniziare il tuo business! Alla prossima.