Questo articolo è stato aggiornato in data:

Non si ferma la sete di novità (ma poi se ne sentiva davvero la necessità?), sono stati immessi sul mercato nuovi domini, ce ne sono davvero di fantasiosi: si va dal divertente .lol all'attualissimo .app (sembra tra i più richiesti); anche le grandi aziende hanno approfittato per pubblicizzare il proprio brand: .apple, .fiat, .ferrero.

A quando .bah?