Questo articolo è stato aggiornato in data:

L’estate è alle porte e per gli utenti scegliere tra Internet o le spiaggie, non è molto difficile! E’ infatti questo per i siti un periodo dove solitamente le visite sono in calo, i guadagni diminuiscono e quindi per stimolare le vendite nel periodo estivo è bene attuare diverse strategie, in modo da controbattere il calo!

Vediamo in questo articolo, diversi metodi per incentivare e stimolare le vendite per tutti coloro che hanno un negozio e-commerce realizzato con PrestaShop.

Lancio di promozioni online

Si sa, gli utenti sono golosi e sempre a caccia di promozioni! Ecco un ottimo motivo per lanciare in questo periodo promozioni e offerte sui vostri prodotti. Magari, per incentivarle ancor di più provate a creare dei giochi promozionali oppure dei concorsi.

Concorsi di tutti i tipi, foto, quiz, estrazioni a sorte o altro ancora! Inserite dei premi allettanti per spingere gli utenti a partecipare, o anche dei buoni sconto a tutti i partecipanti.

Stimolare gli acquisti estivi!

Mi rendo conto che questo non può essere applicato a tutti i negozi, ovviamente dipende molto dal genere. Se avete la possibilità però, cercate di inserire e valorizzare prodotti in tema con la stagione estiva! Creme solari, abbigliamento per questo periodo, costumi da bagno, occhiali da sole, cercate di dare un tocco estivo dal vostro sito!

Liberarsi degli invenduti con altri saldi

Mentre pensate alle vacanze estive ed alla preparazione delle promozioni, approfittatene anche per liberarvi dei prodotti invenduti! Offrite sconti per i prodotti rimasti in negozio (e di cui dovete liberarvi), magari offrendo anche a chi li acquista, dei buoni sconti validi sulla nuova collezione per l’estate! In modo da stimolare il cliente a tornare nel vostro negozio.

Non dimenticatevi che anche se molte persone in questi mesi sono al mare o in vacanza, nulla vieta di portarsi dietro anche uno notebook o il loro smartphone! Quindi occhio ad utilizzare una buona strategia per l’estate, godervi anche voi delle buone vacanze…senza registrare eccessivi cali nelle vendite!