Questo articolo è stato aggiornato il

Se fate un giro su per il web potrete trovare una miriade di modi per ottimizzare un sito web. Tutto però dipende dal tipo di sito che avete.

Non esiste un modo univoco di creare un sito web, potete usare un CMS oppure realizzarlo con il caro vecchio html; dipende sempre da voi e da quel che vi occorre per realizzarlo. A seconda di quel che volete fare, potete decidere se usare o meno qualche applicazione web per il caching php.

Comunque sia, potete sempre fare delle piccole ottimizzazioni tramite il vostro Cpanel come la compressione dei contenuti.

Comprimere i contenuti

Di solito, quando una persona viene a visitare il vostro sito, riceve tutte le pagine che il vostro server invia ai vostri browser nelle stesse dimensioni che i file hanno sul server stesso. Utilizzando la compressione gzip, un modulo chiamato  “mod_deflate” può comprimere i contenuti del vostro sito in modo da farli decomprimere dal browser dei vostri visitatori (è questa una opzione che è supportata da tutti i browser).

pannello di controllo

dal pannello di controllo di cpanel

Per abilitare la compressione dei dati del vostro sito web andate dal vostro cpanel alla voce “Software/Services” e poi cliccate su “Optimize Website“; poi, per comprimere tutti i contenuti, andate su “Compress All” e poi “Update Settings“; il gioco è fatto!

Potreste anche decidere quali tipi di contenuti comprimere utilizzando gli standard MIME; ad esempio, se volete comprimere solo i file video, dovreste digitare video/ogg, video/mp4 e video/x-matroska. Una volta scelto il tipo di compressione e cosa comprimere non dimenticate di cliccare su “Update Settings“.

Per terminare, non scordate che Cpanel utilizza il modulo standard di Apache (mod_deflate) per rendere possibili le compressioni, perciò per ulteriori informazioni potete documentarvi sul sito ufficiale.