Se usiamo il nostro sito web per offrire un servizio o un prodotto può tornare utile stilare una serie di domande che molte volte i nostri clienti/utenti possono fare.

In questi casi torna utile una pagina con delle FAQ (Frequently Asked Question) per raccogliere tutte le domande e/o chiarimenti per i nostri utenti.

In WordPress abbiamo due possibilità:

Metodo Base su WordPress

Possiamo semplicemente creare una pagina che ha come titolo “FAQ” e con l'editor di testo e  l'elenco non ordinato creiamo la nostra lista di domande.

Questo metodo è consigliato per chi ha poche domande da inserire, in questo modo possiamo facilmente gestire manualmente lo stile (grassetto per domande e corsivo per le risposte) delle nostre FAQ.

WordPress FAQ Manager

Per gestire, invece, una quantità maggiore di domande viene in nostro aiuto WordPress FAQ Manager. Questo plugin permette di creare una sezione dedicata di FAQ nel pannello di amministrazione di WordPress.

Come sempre possiamo scaricare WordPress FAQ Manager dall'archivio ufficiale dei plugin in WordPress.

Il Plugin permette di utilizzare tipi di messaggio personalizzati. Per i principianti, sono a disposizione una decina di shortcodes che l'utente può utilizzare per visualizzare le domande frequenti in una determinata categoria, o tag.

WordPress-faq-manager-plugin-image

Dopo aver cliccato “Add New FAQ“, possiamo iniziare ad inserire le domande come in un normale post, ma in più vengono in nostro aiuto le decine di shortcodes che troviamo a quest'indirizzo.

Molto semplice, vero?

Se avete dubbi o domande non esistate a lasciare qualche commento.