Questo articolo è stato aggiornato il

Vi è mai capitato inavvertitamente di far scadere uno dei vostri domini? Magari per dimenticanza, o solo per delle piccole negligenze. Nell’articolo di oggi vedremo come riattivare e rinnovare un dominio scaduto acquistato sul Provider Hosting MisterDomain.eu.

E’ possibile riattivare un Dominio Scaduto?

E’ possibile riattivare un dominio scaduto attraverso l’apposita sezione nel pannello di controllo denominata “domini cancellati“.

I domini sono “riattivabili” pagando una penale se vengono riattivati entro un numero di giorni prestabilito (da MisterDomain.eu) dopo la data di scadenza (la penale è di € 5,40 per i domini .IT e € 5,90 per tutte le altre estensioni, tranne che per i domini .EU per i quali la penale esiste a partire dal primo giorno dopo la scadenza ed è molto più alta):

.IT riattivabili entro 29 giorni dalla data di scadenza

.COM riattivabili entro 25 giorni dalla data di scadenza (costo di riattivazione oltre i 25 giorni € 55.00 + iva + il costo del rinnovo)

.NET riattivabili entro 25 giorni dalla data di scadenza (costo di riattivazione oltre i 25 giorni € 55.00 + iva + il costo del rinnovo)

.ORG riattivabili entro 25 giorni dalla data di scadenza (costo di riattivazione oltre i 25 giorni € 55.00 + iva + il costo del rinnovo)

.INFO riattivabili entro 25 giorni dalla data di scadenza (costo di riattivazione oltre i 25 giorni € 55.00 + iva + il costo del rinnovo)

.BIZ riattivabili entro 25 giorni dalla data di scadenza (costo di riattivazione oltre i 25 giorni € 55.00 + iva + il costo del rinnovo)

.NAME riattivabili entro 25 giorni dalla data di scadenza (costo di riattivazione oltre i 25 giorni € 55.00 + iva + il costo del rinnovo)

.IN riattivabili entro 25 giorni dalla data di scadenza (costo di riattivazione oltre i 25 giorni € 55.00 + iva + il costo del rinnovo)

.CC riattivabili entro 25 giorni dalla data di scadenza (costo di riattivazione oltre i 25 giorni € 55.00 + iva + il costo del rinnovo)

.MOBI riattivabili entro 25 giorni dalla data di scadenza (costo di riattivazione oltre i 25 giorni € 55.00 + iva + il costo del rinnovo)

.TV riattivabili entro 25 giorni dalla data di scadenza (costo di riattivazione oltre i 25 giorni € 55.00 + iva + il costo del rinnovo)

Nota bene:

Per i domini .EU i giorni sono ZERO, il dominio deve quindi essere necessariamente rinnovato entro la data di scadenza, diversamente la penale per anche un solo giorno di ritardo sarà di € 55.00 + iva + il normale costo del rinnovo.

Vediamo ora come comportarsi nel caso si stia riattivando un dominio scaduto, a differenza dei casi in cui si abbia un Hosting Linux o Windows.

RIATTIVAZIONE DI DOMINI CON HOSTING WINDOWS

Attualmente la riattivazione di domini con pacchetto “hosting windows” non comporta il recupero dei files del sito, dei domini di 3° livello, delle caselle di posta e dei database. Una volta eseguito il pagamento pe la riattivazione del dominio scaduto dovrete quindi ricaricare il sito web e ricreare gli eventuali database, caselle di posta e domini di 3° livello che fossero presenti prima della cancellazione per mancato rinnovo.

Se non siete in grado di ripristinare il sito web o non siete in possesso del backup del sito web:

costi per il recupero completo del sito web per gli hosting Windows da parte di MisterDomain.eu:

– sito senza database mysql € 10,00 + iva

– sito con database mysql € 15,00 + iva

RIATTIVAZIONE DOMINI CON HOSTING LINUX

Attualmente la riattivazione di domini con pacchetto “hosting linux” non comporta il recupero delle caselle di posta e della configurazione dns (compresi anche i record A dei domini di 3° livello).

Il dominio viene riattivato come se fosse appena stato registrato, deve quindi essere eseguito il cambio dei dns (come da mail di attivazione hosting LINUX inviata al momento della registrazione del dominio) e il ripristino dei record “A” di eventuali domini di 3° livello. Vanno inoltre ricreate le caselle di posta elettronica.

ATTENZIONE: eseguite la modifica al record DNS non prima di 2 ore dopo l’avvenuto rinnovo.

RIATTIVAZIONE DOMINI CON GESTIONE DNS, REDIRECT E POSTA

Attualmente la riattivazione di domini con pacchetto “dominio + gestione dns e redirect” e “dominio + dns + redirect + posta” non comporta il recupero della configurazione DNS (o name server) che avevate impostato, il recupero dell’impostazione “redirect” e il recupero delle caselle di posta.

Il dominio viene riattivato come se fosse stato appena registrato, dovete quindi specificare la vostra configurazione dns, ricreare le caselle di posta e impostare nuovamente il redirect.