Hai trasferito il tuo sito WordPress su un nuovo dominio e non vuoi perdere indicizzazione e posizionamento?

Niente paura, basta utilizzare le tecniche di Redirect, ed impostare nel suddetto, un Redirect 301 tramite il file .htaccess, situato nella root del server. Avevamo già parlato alcuni mesi fa, delle varie tipologie di Redirect 301, che è possibile utilizzare in questi casi. Vediamo ora in questo articolo, come impostare un Redirect 301 per WordPress tramite l'htaccess, nel caso in cui si effettui un trasferimento di dominio di un blog WordPress.

Perchè impostare un Redirect 301?

La risposta è ovvia, per non perdere l'indicizzazione ed il posizionamento acquistato sul vecchio dominio. Una volta impostato il Redirect infatti, tutti gli utenti che cercheranno di andare nell'Homepage del vecchio dominio, o tenteranno di aprire una pagina, un articolo, verranno reindirizzati in automatico sulla stessa pagina/articolo, ma sul nuovo dominio.

In pratica, un utente clicca su:

www.vecchiodominio.it/nome-post-1

e viene reindirizzato automaticamente su:

www.nuovodominio.it/nome-post-1

Mantenendo in questo modo, tutti i backlinks avuti sul vecchio dominio, e permettendo agli utenti di continuare a navigare comodamente sul nuovo sito web, senza riscontrare errori e pagine 404 (pagine non trovate).

Come impostare il Redirect 301 dall'htaccess

  • Entrate via FTP, con un qualsiasi programma FTP nella root del vostro server, ed aprite con un editor di testo il file .htaccess;
  • Inserite all'inizio del file il seguente codice;

# BEGIN WordPress

RewriteEngine On

RewriteCond %{HTTP_HOST} ^www.vecchiodominio.it

RewriteRule (.*) http://www.nuovodominio.it/$1 [R=301,L]

# END WordPress

Ovviamente, modificate “vecchiodominio.it” e “nuovodominio.it”, con i nomi dei vostri domini, e salvate il file .htaccess.

Testate dopo pochi minuti ad aprire l'Homepage o qualsiasi altra pagina del vecchio dominio, e verificate che tutto funzioni correttamente.

Alla prossima!