Questo articolo è stato aggiornato in data:

Se, a volte, vi capita di sospettare di avere nel proprio WordPress un qualche codice maligno o se volete solamente assicurarvi che siete “a posto”, allora sappiate che oggi potete fare uno scan al vostro blog in modo completo e potete scegliere se farlo gratis o a pagamento:

Di seguito vi mostreremo come fare e quali strumenti utilizzare per controllare l’eventuale presenza di virus o malware in un sito WordPress.

Theme Authenticity Checker

Theme Authenticity Checker è un plugin gratuito che fa uno scan approfondito di tutti i file di tema di WordPress alla ricerca di codici estranei.

Spesso gli hacker utilizzano i file di tema per reindirizzare gli utenti su altri siti, per questa è una buona idea cercare bene tra i temi codici estranei.

Exploit Scanner

Exploit Scanner è un altro strumento gratuito e molto più potente rispetto a Theme Authenticity Checker in quanto cerca codici maligni tra tutti i file del database e dell’installazione di WordPress; cerca degli indizi che possano indicare la presenza di qualcosa di anomalo.

N.B.: a volte come risultato potrebbe darvi dei falsi positivi, perciò fate bene attenzione a ciò che cancellate!

Sucuri

Sucuri è in assoluto quanto di meglio c’è oggi in rete, potete utilizzare questo strumento in maniera gratuita o a pagamento, al momento il piano base costa $ 89.99, il piano a pagamento offre un servizio di monitoraggio 24×7 e vi protegge anche dal fishing.

Il nostro consiglio è di utilizzare la versione free, se poi avete un business che giustifica la spesa, non rinunciatevi a priori.

In bocca al lupo!