Questo articolo è stato aggiornato il

Scopriamo che cosa sono e dove si trovano, la Privacy Protection, l’ID Protect e l’ID Shield.

A volte quando si effettua la registrazione di un dominio, è preferibile nascondere i propri dati sensibili dalla visione di un normale Who Is, cosi da avere una maggiore privacy, da evitare di rendere visibile il proprio indirizzo e-mail per gli spammer, il proprio numero di cellulare, l’indirizzo ed il comune di residenza.

Per evitare la visione di questi dati, è possibile di usufruire di alcuni servizi presso alcuni Provider Hosting in particolare, che offrono simili funzionalità.

Cosa è la Privacy Protection?

Ecco per esempio, la Privacy Protection, una funzione offerta dal Provider Hosting Netsons; vediamo insieme di cosa si tratta esattamente.

“Netsons fornisce di base e gratuitamente in automatico il privacy protection per i domini .it, mentre per i domini .com 5€+iva l’anno.

In particolare per i .IT, per disposizioni dell’authority italiana, dovranno essere visibili almeno i campi “name” ed “organization” dei contatti Registrant, Admin e Technical. Tutti gli altri campi verranno oscurare al pubblico.

Mentre per i domini .COM, .Net, ORG, i dati visibili da WHOIS verranno sostituiti con dei dati standard previsti dal sistema di privacy protection. In altre parole, i dati dei contatti di dominio presso l’authority rimarranno invariati ma non visibili da WHOIS pubblico.”

Che cos’è ID Protect? Come funziona?

Per proteggere la tua privacy, FastNom offre con ogni dominio il servizio gratuito ID Protect.
ID Protect permette di nascondere all’accesso pubblico i dati whois della registrazione del tuo dominio, così nessuno sarà a conoscenza della tua identità e dei tuoi recapiti.

ID Protect protegge le tue informazioni personali non esponendole in pubblico. In pratica, funziona come i numeri telefonici non riportati nell’elenco, offrendo un vantaggio contro lo spam e contro i contatti non desiderati.
I tuoi dati privati non vengono visualizzati, ma sono mantenuti confidenziali e protetti dal Domain Privacy Protection Service. Al posto delle tue informazioni personali, vengono visualizzate informazioni standard di contatto, per fornirti il massimo livello di protezione contro lo spam ed il furto di identità.
Inoltre, grazie al Dynamic Email System, l’email visibile cambia in continuazione e quindi il vecchio indirizzo non funzionerà più per lo spammer.

Ecco una lista di alcuni Provider Hosting Italiani che supportano ed offrono servizi per nascondere i propri dati del dominio: