Questo articolo è stato aggiornato il

Dopo aver creato un blog con WordPress, è necessario creare contenuti originali e ben scritti, ovviamente sia nella forma che nella qualità.

Per il primo elemento, WordPress ci viene in aiuto con una serie di plugin davvero utili, grazie ai quali è possibile curare al meglio la forma dei propri post, facendo in modo che essi siano impeccabili e corretti.

In questo modo, semplificherete notevolmente il tempo e le operazioni per controllare i contenuti, prima di pubblicarli, ed eviterete di commettere errori, un dettaglio che di certo non gioverà all’immagine del vostro sito, dandone una visione poco curata e professionale.

Vediamo quindi, due (2) utili plugin per facilitare la correzione e scrivere dei post corretti su WordPress.

Text Replace

Questo ottimo plugin per WordPress, permette di effettuare delle sostituzioni automatiche all’interno dei post in un Blog. Una volta installato, andate in ImpostazioniText Replace, per configurare il plugin.

In pratica, il plugin sostituisce parole con link o altre parole, a seconda delle vostre preferenze. Ecco qualche esempio, per essere più chiari.

:wp: => <a href=’http://wordpress.org’>WordPress</a>
:aol: => <a href=’http://www.aol.com’>America Online, Inc.</a>

Nel primo caso, l’abbreviazione wp verrà sostituita con WordPress, con un link al sito ufficiale, ovvero WordPress.org. Facile no?

Attenzione cari lettori, ricordate che le sostituzioni tengono conto anche del maiuscolo e minuscolo. Le sostituzioni, possono essere applicate anche solo per replicare parole, senza link. Ecco un altro esempio:

Hi => Ciao!

Il plugin è davvero utile, e se utilizzato con intelligenza può risultare davvero efficace. Unico neo, se cosi si può dire, è che la sostituzione coinvolte anche le parole non “esatte”, ovvero quelle composte o al cui interno, vi è la parola che si vuole sostituire (vento provocherà per esempio, anche il cambiamento di “ventotene”).

Word Filter Plus

Un altro plugin davvero utile per la scrittura dei post, è Word Filter Plus, che è possibile usare senza alcun conflitto in accoppiata con il precedente. Una volta scaricato ed installato il plugin, andate in StrumentiWord Filter Plus, per configurarlo.

Il plugin offre la possibilità di sostituire una parole o una frase, con un’altra, precedentemente inserita nelle impostazioni di configurazione. Le modifiche, possono avvenire in modalità passiva o attiva.

Nella modalità passiva, avvengono contemporaneamente alla visualizzazione e scrittura dell’articolo, senza modificare il database. Nella modalità attiva, il contenuto dei vostro articoli verrà alterato e salvato come nuova versione automaticamente dal plugin.

Word Filter Plus, permette inoltre di esportare ed importare la configurazione, e di decidere se le sostituzioni vanno effettuate solo all’interno degli articolo, nelle pagine, nei commenti, etc. Insomma, davvero un plugin completo, che permette una gestione completa a seconda delle vostre preferenze.

Le parole o frasi da sostituire, vanno inserite all’interno di Replacements.

Mi auguro che questi due plugin possano esservi utili per migliorare la scrittura dei vostri contenuti, per qualsiasi problema o domanda, lasciate un commento. Alla prossima!