Questo articolo è stato aggiornato in data:

Costruire blog sta oramai diventando una vera e propria professione oggigiorno ed esistono diversi modi per guadagnare come inserire banner, vendere prodotti e servizi; alcuni blog vendono i loro prodotti e altro offrendo affiliazioni.

Non importa cosa vendere, ma come! gli utenti non devono annoiarsi vedendo tanti banner perché potrebbero pensare che il sito sia costruito solo per guadagnare denaro; esistono dei modi per aggiungere dei codici di affiliazione in un sito o in un blog e il più semplice è quello di inserire dei plug-in.

Perciò perché non utilizzarne qualcuno per rendere il lavoro più semplice?

Di seguito vi segnalo alcuni plugin gratis reperibili su internet per gestire e pubblicare le vostre affiliazioni in modo pratico e veloce con WordPress.

WP125

Questo plug-in aiuta a visualizzare ads in formato 125×125 sul vostro sito in maniera casuale, tutto ciò che dovete fare è scegliere l’ordine di visualizzazione, dovete solo inserire la data da cui decorrere l’inserimento, una volta scaduto il banner viene rimosso automaticamente e una e-mail viene spedita per ricordare all’inserzionista la scadenza, perfetto!

Pretty Link

Come suggerisce il nome, questo plug-in aiuta a creare URL puliti (senza il vostro sito) in modo da reindirizzare e tracciare il numero di visitatori verso un URL esterno e mostra un report completo:

Il report include indirizzo IP, dettagli sui visitatori, browser, OS e tanto altro; è possibile, inoltre, scaricare il report in formato CSV.

WP-Affiliate

E’ un semplice ma potente plug-in da usare, è semplice, aiuta nel “link masking” ed è semplice nelle impostazioni delle affiliazioni; traccia il numero di click e molto altro.