Questo articolo è stato aggiornato il

In questo articolo vi spieghiamo perché usare una CDN ed i vantaggi di questa soluzione.

Non tutti ne sono a conoscenza, ma il termine CDN sta per Content Delivery Network che tradotto in parole povere non è altro che un vero e proprio gruppo di server presenti sulla rete, ma opportunamente collegati al meglio.

Perchè usare una CDN?

Con questo sistema, chiunque desideri cercare determinate pagine sul web, avrà l’opportunità di ricevere i risultati richiesti in tempi decisamente ristretti, il tutto senza tener conto delle distanze, abbattendo dunque ogni barriera, ma restituendo pur sempre un servizio veloce e particolarmente ottimizzato.

Soprattutto in situazioni di traffico elevato, i server riescono a lavorare al meglio per restituire risultati all’utente finale, in tempi brevi, ecco un chiaro motivo del perché usare una CDN!

Come funziona realmente una CDN?

Non dovrete solo capire perché usare la CDN ma anche il suo reale funzionamento, tenendo conto che ad oggi risulta essere un sistema incredibilmente resistente ed efficace che riesce ad offrire anche prestazioni SEO degne di nota, insomma, tutti parametri che se sommati vanno a rappresentare vantaggi tangibili e reali.

La CDN è fondamentalmente composta da tanti server primari che a loro volta sono collegati con server secondari che andranno a servire quelli che sono gli utenti finali, ovvero gli internauti che giornalmente sfruttano la rete per trovare notizie o semplicemente risposte ai propri quesiti.

Questa rete di server comprende elementi che sono distribuiti in più parti del mondo e da sempre in grado di comunicare tra loro, offrendo tempi di caricamento decisamente migliori, ecco perché ad oggi sono tante le aziende che hanno deciso di investire su questa tecnologia, ottenendo reali benefici e senza spendere cifre da capogiro.

Quali sono i vantaggi di una CDN e quali problemi può risolvere?

Vediamo ora quali sono i principali vantaggi di una CDN. Il problema principale che una tecnologia di questo tipo riesce a risolvere è sicuramente quello della latenza, intesa come tempistica utilizzata dal server per ricevere ed elaborare determinati processi, come ad esempio il caricamento di un file CSS, oppure di immagini ed elementi tipici di un sito web.

Le pagine subiscono costantemente dei rallentamenti a fronte di richieste da parte dei numerosi internauti, motivo per cui, in questo frangente, la CDN riesce ad offrire una spinta maggiore andando a ridurre notevolmente i tempi di caricamento, insomma, un aspetto che non può certo passare inosservato, non trovate?

Quando è fondamentale usare una CDN?

Concludiamo l’articolo di oggi, spiegandovi anche quando è realmente utile ricorrere ad una CDN; a nostro avviso se possedete siti web che ricevono costantemente visite da ogni parte del mondo, questa sarà l’occasione giusta per puntare con decisione su una tecnologia di questo tipo!

I vostri affezionati visitatori ne saranno soddisfatti, notando sin da subito un’elaborazione veloce dei risultati e vi assicuriamo che tale aspetto, alla lunga non solo darà loro una migliore esperienza utente, ma vi consentirà di ottenere grandi risultati sul web! Prossimamente, vedremo più nel dettaglio cos’è una CDN e come funziona, consigliandovi anche i migliori servizi per acquistare una CDN disponibili in rete. Alla prossima!