Questo articolo è stato aggiornato il

Perché aprire un blog? Scopriamo insieme tutti i vantaggi di questo favoloso strumento espressivo e di marketing!

Perché aprire un blog? Se almeno una volta nella vita ti sei posto questa domanda, sicuramente saprai già tutti i benefici che può regalare Internet a chi, come te, ha qualcosa da dire a qualcun altro che abbia voglia di ascoltare. Certo, è anche vero che se ancora non hai deciso di aprirlo, è molto probabile che i vantaggi di un blog non ti siano chiarissimi, e che tu stia cercando qualcuno che ti spieghi – senza giri di parole – tutti i benefici di un blog a livello monetario, di immagine e di marketing. Se questo è il tuo scopo, allora sei nel posto giusto!

Perchè aprire un blog

Perché aprire un blog? Per te stesso

Partiamo dalla risposta più scontata: aprire un blog serve innanzitutto a te stesso. Nel senso che le sue pagine possono diventare un’ottima valvola di sfogo per ciò che ti accade nella vita o nel lavoro, per far sentire la tua voce in merito ad un argomento che ti appassiona, oppure per allenarti nella scrittura per il web e verificare l’apprezzamento di Google ed i feedback di chi ti legge. Di conseguenza, se la tua passione è il copywriting o la scrittura creativa, e vorresti diventare davvero bravo, un blog ti aiuterà ad affinare le tue tecniche e a farti notare da qualche casa editrice o cliente interessato.

Aprire un blog per guadagnare online

Gli utenti che vivono di rendita grazie a un blog sono pochi, ma questo non significa che tu non possa arrotondare le tue entrate sfruttando il tuo diario digitale. Perché aprire un blog, dunque? Per inserire qualche banner pubblicitario o articolo sponsorizzato, e per guadagnare ogni volta che un utente atterrerà sulla tua piattaforma. Come sicuramente avrai intuito, non si apre un blog col mero scopo di guadagnare dei soldi: questo è uno step successivo, che deve sempre partire da un’idea efficace e da una reale passione verso ciò di cui scrivi. Quando sarai diventato un influencer per via della qualità del tuo blog, allora i guadagni potranno essere davvero interessanti.

Il blog come strumento di marketing

Se hai un’azienda o una piccola attività, e stai cercando uno strumento di marketing per potenziare l’appeal del tuo brand, allora il blog è esattamente ciò di cui hai bisogno. Grazie a lui, potrai pensare di creare nel tuo sito web una sezione specifica, all’interno della quale pubblicare articoli meno istituzionali e più orientati alla comunicazione diretta con il tuo cliente o lettore. In questo modo potrai raccontargli la storia della tua attività, o come vengono realizzati i tuoi prodotti: il blog aziendale, dunque, serve per aumentare le conversioni in acquisto del tuo e-commerce o del tuo portale di servizi.

Aprire un blog: i vantaggi per i Freelance

Se sei un freelance e ti stai chiedendo perché aprire un blog, la risposta è molto semplice: per dare di te un’impressione positiva ai clienti che ti studieranno prima di affidarti un lavoro. E per dimostrare le tue competenze attraverso gli articoli che pubblicherai sul tuo diario. Inoltre, un blog è anche un ottimo sistema per fornire un portfolio dei tuoi lavori già conclusi, per fare email marketing e persino per vendere libri o consulenze.

Conclusioni

Oggi abbiamo visto perché dovresti aprire un blog, e tutti i vantaggi che potresti ricevere da questo potente strumento comunicativo e di marketing. Non importa quale scopo tu abbia, se di stampo professionale o semplicemente per esprimere ciò che pensi ed ingannare il tempo: il blog, come hai avuto modo di vedere in questo articolo, ha davvero tante frecce al suo arco.

E tu cosa ne pensi? Ti vengono in mente altri motivi per i quali conviene aprire un blog? Lascia un commento ed esprimi pure la tua opinione!