Questo articolo è stato aggiornato in data:

Le immagini sono importanti per i blog e i siti web in genere; creano coinvolgimento nel lettore e lo attirano e calamitano nella lettura di tutto ciò che possono trovarvi di interessante.

Le immagini sono usate per decorare i contenuti o i layout; purtoppo esse dovrebbero essere ottimizzate per fornire un migliore aspetto e un più veloce caricamento e potrebbero essere un trampolino di lancio per il ranking; ottimizzare le immagini per i motori di ricerca è davvero essenziale, importante, ma non così impossibile.

Dovreste provare a usare un programma di editing per ottimizzare le immagini per renderle il più leggere possibile mantenendo una buona qualità, magari cercando anche online qualche strumento; ve ne suggerisco uno:

Image Optimizer

Usate sempre le dimensioni medie e provate le dimensioni standard per le vostre immagini e, assolutamente, non ridimensionatele tramite html usando i tag height e width.

Usate sempre dei file con nomi che siano anche descrittivi perché questo aiuta i motori di ricerca a trovarle più semplicemente e velocemente.

Allineate le immagini agli altri contenuti e non dimenticate di usare gli attributi alt e title con le vostre immagini: alt è usato per mostrare un testo alternativo quando le immagini non sono caricate e title serve per spiegare agli utenti l’oggetto dell’immagine.

Infine usate il più possibile le estensioni .GIF e .JPG a discapito di altre come .BMP o .PNG: .GIF e .JPG sono le più ricercate sul web.