Questo articolo è stato aggiornato in data:

Vuoi imparare l’arte del posizionamento su Google? Impara che cos’è la link building e a cosa serve.

Sai cos’è la link building? Hai mai letto su internet articoli o forum dove se ne parla? Cerchiamo di fare maggiore chiarezza sull’argomento. Google risulta spesso una selva oscura quando lo approcci per le prime volte, e non hai idea di come far spiccare il tuo sito sulle sue pagine. In questo senso il Link Building rappresenta la base del SEO (Search Engine Optimization), in quanto va ad intervenire su uno degli aspetti che i motori di ricerca reputano fondamentali per l’autorità di un portale: i link d’ingresso (detti anche backlink) ed i link interni. Vediamo insieme di cosa si tratta e a cosa servono queste due componenti così decisive.

link-building

Cos’è la Link Building?

La costruzione dei link è una tecnica appartenente al SEO, dunque a quell’insieme di strategie che hanno come obiettivo l’ottimizzazione di un sito per il posizionamento sulle prime pagine di Google.

Il nostro obiettivo è spiegarti chiaramente di cosa stiamo parlando, dunque eviteremo termini tecnici che, alle volte, non sono altro che degli inutili orpelli stilistici che coprono qualcosa che, in realtà, è molto più semplice di quanto possa sembrare. Dunque, è bene che tu sappia innanzitutto che la costruzione di questi link prende in considerazione due elementi basilari: i link esterni ed i link interni.

Link esterni e link interni: come comportarsi?

Il Link Building è una tecnica dalle due facce: da un lato abbiamo la gestione e la costruzione dei link interni al tuo sito web, dall’altro la presenza e la diffusione presso i portali esterni dei link d’ingresso che portano utenti verso il tuo sito. Tu potrai gestire pienamente il primo aspetto mentre, per quanto riguarda il secondo, non avrai grande potere di controllo, a meno di non pagare qualcuno per fornire il tuo link sulla sua piattaforma.

Come gestire i link interni? Il consiglio è di revisionare gli articoli che hai già pubblicato sul tuo sito, legando ad alcune parole-chiave specifiche un link che porti l’utente verso altri contenuti presenti sul tuo portale. In questo modo valorizzerai anche gli articoli di vecchia data, incuriosendo il tuo lettore e spingendolo ad approfondire certi argomenti senza per questo abbandonare il tuo sito. Con i link interni, in altri parole, genererai traffico extra e susciterai l’attenzione di Google in modo positivo.

[clickToTweet tweet=”Cos’è la #linkbuilding e a cosa serve?” quote=”Scopri che cos’è la Link Building ed a cosa serve!”]

Come gestire i link esterni? Bella domanda! Andiamoci al contrario, stavolta: i cosiddetti backlink sono collegamenti che rimandano al tuo sito, e che vengono aggiunti agli articoli pubblicati su siti esterni ed indipendenti dal tuo. Possono essere presentati come link collegati ad alcune keyword, oppure come semplici citazioni della fonte. Impossibile controllarli, a meno che tu non abbia un qualche tipo di accordo commerciale con chi gestisce questi blog o questi network di siti. È davvero raro che qualcuno decida di regalarti un link di sua sponte, a meno che tu non abbia pubblicato un articolo talmente rivoluzionario da essertelo guadagnato per meritocrazia.

A cosa serve la Link Building?

La costruzione dei link serve per generare più traffico verso il tuo sito web, dunque per aumentare la tua Domain Authority e, di conseguenza, il tuo PageRank. Elementi che, messi insieme, decidono in larga parte il tuo posizionamento su Google. I link esterni generano maggiori visite e valorizzano tutti i tuoi contenuti, anche quelli più vecchi.

I link esterni, oltre a generare a loro volta traffico, vanno ad influire direttamente sul bilancino di Google, che misurerà la quantità e la qualità dei backlink per stabilire se e quanto vali, premiandoti di conseguenza con un posizionamento migliore. Infine è bene che tu sappia un’ultima cosa: se acquisterai link presso le web agency sbagliate, potresti prenderti una penalizzazione da Google. Dunque occhio.

Conclusioni

E’ tutto, nell’articolo di oggi abbiamo scoperto che cos’è la link building ed a cosa serve. Una strategia SEO off-site (e anche di marketing) che indubbiamente ti porterà notevoli benefici al fine di migliorare la link popularity ed il posizionamento del tuo sito.

Non hai mai sentito parlare di Link Popularity? Clicca qui, per scoprire che cos’è quanto è importante!

E se hai domande o dubbi, faccelo sapere lasciando un commento!