Hosting per vBulletin

State cercando un buon Provider Hosting per il vostro forum vBulletin? Beh, vediamo un pò come aiutarvi e facilitarvi la ricerca.

vbulletin

Hosting per vBulletin

In questa pagina troverete una serie di informazioni su come scegliere e quali requisiti cercare in un buon Hosting per vBulletin. Al termine dell’articolo inoltre, troverete anche una serie di Provider Hosting, consigliati dal nostro staff. Vi ricordo sempre, che è impossibile consigliarvi esattamente quale pacchetto o piano hosting è adatto a voi, in quanto tutto dipende dall’effettivo traffico e consumo che il vostro sito (o più) e dalle vostre esigenze. Pertanto, date a questo articolo la giusta considerazione, cercando di trarne spunto per poi effettuare voi la miglior scelta, a quale Hosting affidarvi per incrementare il vostro business.

Vediamo ora, i principali requisiti da ricercare in un buon Hosting per vBulletin ed una serie di domande da porre ad un Provider Hosting, per verificare che sia idoneo e perfettamente in linea con l'utilizzo di vBulletin.

Domande sulla Configurazione di PHP

Chiedere al Provider Hosting, maggiori informazioni su come sono impostate queste variabili php e se eventualmente, è possibile cambiarle:

  • wait_timeout – se troppo basso, può causare problemi per script personalizzati, oppure ogni volta che si avvia una query più pesante. L'ideale è avere un valore non inferiore a 30 per iniziare o minore di 120, se non avete la possibilità di cambiarlo;
  • memory_limit – se troppo basso, può causare problemi con il caricamento degli allegamenti o col classico errore delle pagine bianche (32 è un buon inizio, 64 è l'ideale)
  • max_execution_time – come sopra, un buon inizio sarebbe “30”

* 120 sarebbe un valore molto migliore per iniziare.  Molti Hosting però, non impostato quel valore, pertanto è importate che vi informiate sulla possibilità di cambiarlo in un secondo momento. Il valore di default di “wait_timeout” è 28800, se il Provider non provvede a modificarlo.

Chiedete al Provider, se avete i permessi per modificare da soli il file php.ini (e modificare le variabili sopra citate).

Chiedete anche se sono installati:

  • suhosin
  • mod_security (1 o 2)

E' consigliato avere il php handler è impostato su suPHP per garantire a vBulletin una maggiore sicurezza. Domandate se PHP è avviato in modalità di sicurezza ed esso, può essere disattivato;

Chiedete anche, se PHP è correttamente configurato per i seguenti script:

  • cURL with SSL Support, OpenSSL (for facebook integration)
  • GD (for image support)
  • mbstring and/or iconv (for multi-language compatibility)
  • xml
  • zlib (for compression)
  • mysql/mysqli (which one – both?)
  • standard (most php scripts probably won't work with this disabled)
  • json (for mobile)
  • hash (for md5 support)
  • SPL
  • SOAP (for integration with VerticalResponse)

Domande sulla Configurazione di MySQL

Fate al Provider, le seguenti domande:

  • E' possibile impostare tutti i privilegi, all'utente mysql una volta creato un database?
  • Quanti database è possibile creare?
  • C'è un limite come dimensione per i database?
  • Quali sono le limitazioni su un utente mysql, max_questions e max_connections?

Quale Web Server: Apache, LiteSpeed o Nginx?

Per forum vBulletin con molte visite e traffico, uno dei principali consigli è quello riguardante la scelta del web server. Apache, seppur molto utilizzato e sicuro, non garantisce grandi performance, nè un load ed un consumo di risorse basso. LiteSpeed, eccellente web server a pagamento (perfettamente compatibile con Apache e mod_rewrite), oppure, Nginx, ottimo web server gratuito ma non compatibile con tutte le funzioni di Apache, sono le migliori alternative.

Molti Provider Hosting, utilizzano LiteSpeed come web server per i propri piani per l'hosting condiviso, o anche su vps e server dedicati, ovviamente con prezzi leggermente superiori alla media. Le performance però, sono assicurati. LiteSpeed è infatti circa 6 volte più veloce e performante di Apache.

MySQL: MySQL, Percona MySQL o MariaDB?

Come spiegato anche in questo recente articolo di Mrvpao, è bene prestare una notevole anche alla configurazione di MySQL. Esistono più sistemi di “storage engine”, ovvero di sistemi per l'immagazzinamento dei dati, di default fino a poche versioni fa di MySQL era MyISAM, ma con l'avvento di MySQL 5.5 è diventato InnoDB. Quale è meglio per vBulletin? Quale utilizzare?

Leggete l'articolo sul nostro Portale Hosting, che vi ho segnalato poco fa, avrete sicuramente le idee più chiare.

Intanto, vi segnalo subito due “fork”, ovvero distribuzioni di MySQL, veramente interessanti e con performance eccellenti. Sto parlando di Percona MySQL e MariaDB.

Opcode Cache (Accelleratori di PHP)

vBulletin è uno script in PHP, pertanto per migliorare al massimo le proprie performance, perchè non utilizzare un accelleratore di PHP?  I più famosi in assoluto, sono tre:

Tutti e tre sono davvero ottimi, APC a breve sarà integrato di default nella nuova versione di PHP. XCache è in continuo sviluppo, anche se sembra quello più problematico da configurare e far andare d'accordo con il resto degli applicativi installati su un server. eAccellerator, è installato di default su molti Provider Hosting famosissimi, quali MediaLayer e WiredTree, anche se è il meno aggiornato rispetto agli altri due. Se avete le capacità tecniche, testateli sul vostro Hosting e vedete quali dei tre è in grado di darsi le migliori performance. In alternativa, chiedete al vostro Provider Hosting di installarvi per voi, un modo da velocizzare al massimo i vostri siti web.

Per forum vBulletin avviati da poco, il consiglio è quello di partire anche un buon Hosting Condiviso. Ma per community più visitate e con molti utenti online, è probabile dover passare direttamente ad un buon Cloud Hosting oppure un Server Virtuale.

Hosting Consigliati per vBulletin

Ecco ora, una serie di Provider Hosting consigliati per vBulletin. Ovviamente, contattate sempre prima il Provider per chiedere qualunque informazione vogliate, per richiedere un consiglio su quale piano acquistare, in relazione a quanti siti web avete, ai vostri consumi, al traffico, alla banda, allo spazio web, etc. Un consiglio, può sempre essere utile.

EuroVPS – Ottima compagnia di hosting greca, con data center ad Amsterdan, buonissima location per i siti con target in Europa. Buoni i prezzi, disponibili servizi per l'hosting condiviso ad alte prestazioni, con LiteSpeed e gli SSD, i server virtuali ed i server dedicati. Per l'hosting vbulletin, si consiglia di partire da un piano SSD Shared base con possibilità di upgrade; per siti con elevato traffico, un server virtuale managed, con Nginx + Percona MySQL + APC o XCache.

SimplexWebs – Interessante Provider Hosting inglese, con data center in Inghilterra, ed una tecnologia molto avanzato, con Litespeed + MySQL 5.5 + SSD (Solid State Disk), in grado di garantire ottima velocità e performance ad applicazioni php/mysql. Qui trovate una recensione su SimplexWebs.

Xlogic – Buon Hosting con sede a Torino e data center in Inghilterra, con ottimi prezzi, LiteSpeed come web server. Assistenza e supporto in italiano.

VHosting Solution – Buon Hosting americano con data center in Germania, con una grande varietà di servizi hosting, buoni prezzi a seconda delle vostre esigenza. Assistenza e supporto in italiano.