Server

Questa guida è stata aggiornata il

Nel momento in cui si decide di aprire un proprio sito Internet è necessario dotarsi di uno spazio web.

Nella maggior parte dei casi per questo è necessario rivolgersi a specifiche aziende, chiamate provider, che mettono a disposizione i propri computer con lo scopo di condividere in Internet dello spazio web: i Server.

Solitamente, i Provider forniscono uno spazio predefinito per il web hosting all’interno delle loro offerte e di norma consentono un accesso limitato al pannello di controllo e, per questo, non risultano ottimali per tutte le esigenze.

Nella valutazione dei vari pacchetti che offrono i Provider, ci sono due aree principali da valutare: server amministrati o meno e configurazioni hardware.

Prima di scegliere le offerte di hosting di una determinata azienda, è utile valutare cosa viene offerto in termini di hardware e di software.

Altri elementi che il cliente deve tenere in considerazione per la valutazione finale sono: l’alimentazione di backup, il tipo di sistema operativo e il pannello di controllo usato per amministrare il server. Per quanto concerne l’hardware ta i parametri da considerare ci sono: le dimensioni del disco, la velocità del processore, la larghezza di banda, ecc.