Condiviso

Questa guida è stata aggiornata il

L'Hosting condiviso, meglio conosciuto come “Shared Hosting” è la tipologia di hosting più economica e diffusa in commercio.

Il suo nome deriva dal fatto che su di un server sono ospitati più domini. In poche parole, di acquista un hosting su di un server dove sono ospitati molti altri siti (a volte anche centinaia).

Questo tipo di hosting come detto in precedenza, è uno dei tipi di hosting più diffusi e comuni, per via del prezzo molto economico, accessibile a gran parte degli utenti. Naturalmente, è una soluzione valida esclusivamente per chi ha e gestisce siti di basso/medio traffico, che non necessitano di hardware dedicato.

Gli svantaggi dell'hosting condiviso, riguardano soprattutto l'eventualità che ci siano rallentamente nel caricamento delle pagine del sito, causati molto spesso dal numero elevato di siti ospitati sul server web e/o all’incapacità del server di dover fronte a elevati carichi di lavoro.

D'altra parte, l'hosting condiviso con una spesa di pochi euro al mese (o all'anno) rappresenta un'ottima soluzione per siti medi e piccoli che devono essere avviati o lanciati per la prima volta su Internet, che non richiedono particolari ed eccessivi sprechi di risorse (database, script, etc.)

Categoria correlata:

Offerte Hosting Condiviso/Shared Hosting