Cloud

Questa guida è stata aggiornata il

E' un pò di tempo a questa parte che si sente parlare molto spesso di Cloud Hosting, sopratutto per quanto riguarda gli Hosting stranieri; ma in realtà, che cos'è?

Iniziamo subito col dire che con il termine Cloud Hosting, si intende una nuova tipologia di hosting che ha l'obbiettivo di superare i limiti fisici del tipico Shared Hosting (hosting condiviso), rimanendo comunque sempre un normale hosting non confondendolo con un server virtuale o dedicato.

Il Cloud Hosting rappresenta infatti un'evoluzione del classico Hosting Condiviso, dove ogni macchina fisica (server dedicato) ospita un determinato numero di siti web, che ne condividono le risorse.

Nel Cloud Hosting invece, un sito web è presente su più server che ne condividono le risorse, e che in caso di difficoltà o di elevati consumi collaborano e si aiutano tra loro, come un perfetto sistema distribuito tra più macchine.

In questo modo, molto più efficiente del normale Shared Hosting, diminuiscono nettamente i rischi di time-out in quanto il Cloud Hosting garantisce più sicurezza e molto spesso uptime molto vicini al 100%.