DNS – Domain Name Service

Questa guida è stata aggiornata il

Il DNS ( Domain Name Service ) è un sistema che consente all’ utente di indicare per nome il computer desiderato per raggiungerlo dopo la conversione nel corrispondente indirizzo IP.

Il nome DNS ( dominio ) è una stringa separata dai punti come www.webhostingmagazine.it.
Dopo aver acquistato un determinato dominio, è necessario impostare i DNS per indicare il server in cui viene pubblicato il sito; di norma, la configurazione dei DNS può essere fatta facilmente tramite il pannello di controllo che tutti i provider mettono a disposizione.

Generalmente in seguito all’acquisto di dominio e web hosting presso lo provider non è necessario eseguire nessuna impostazione che viene impostata di default con i valori che indicano il server dello spazio web acquistato. E’ comunque possibile modificare i DNS se si vuole ospitare il sito su un web hosting di diverso provider.

Tipi di record DNS

Ad un nome DNS corrispondono diverse informazioni:

  • record “A” – indica la corrispondenza tra un nome ed in indirizzo IP
  • record “MX” – indica il server di posta per il dominio
  • record “CNAME” crea un alias per permettere che lo stesso server sia noto con diversi nomi
  • record “NS” indicano i server DNS per un certo dominio
  • record “SOA” (Start of Authority) utilizzati per la gestione delle zone DNS.