Questo articolo è stato aggiornato il

Sai qual è la miglior piattaforma per commenti su WordPress? Si chiama Disqus e te la presento in questo articolo.

Se sei stanco del sistema per i commenti di default su WordPress e stai cercando qualcosa di più accattivante e funzionale, sei nel posto giusto perché ho la soluzione perfetta per te! Si chiama Disqus ed è il sistema per i commenti su WordPress più utilizzato e conosciuto in rete. Devi assolutamente provarlo!

Disqus commenti wordpress

Che cos’è Disqus e perché è tanto utilizzato?

Questo sistema è a dire di molti la miglior piattaforma per commenti su WordPress; offre un’esperienza più funzionale e diretta, per facilitare agli utenti la possibilità di lasciare un commento sul tuo blog. Le sue caratteristiche sono uniche, sia nel prodotto “base”, che ancor di più, in quello a pagamento.

Siti molto famosi, come utilizzano questo tool per inserire commenti su WordPress; esempi più che autorevoli a dimostrazione della sua efficacia. Il plugin consente infatti di migliorare l’esperienza di comunicazione rispetto alla piattaforma base su WordPress, attraendo di più i tuoi lettori a lasciare un commento.

Quali sono le funzionalità di Disqus?

Disqus integra moltissime funzionalità, ed anche se non è possibile personalizzarlo dal punto di vista grafica, rimane uno strumento eccellente perché offre delle caratteristiche uniche nel suo genere. Il plugin, utilizza una propria API e supporta l’importazione dei commenti già esistenti sul blog. Consente inoltre di vedere e moderare i commenti lasciati sul blog, direttamente dal sito ufficiale, dopo aver inserito le proprie credenziali nella pagina di impostazione del plugin. Inoltre, offre altre caratteristiche, quali l’opzione di iscrizione e gli RSS, il sistema di filtraggio spam integrato, le notifiche automatiche che arrivano via e-mail quando qualcuno scrive un commento e risponde ad un tuo messaggio.

[clickToTweet tweet=”Cerchi la miglior piattaforma per i commenti su WordPress? Prova Disqus!” quote=”Cerchi la miglior piattaforma per i commenti su WordPress? Prova Disqus!”]

Offre infine, la possibilità di effettuare il login tramite vari social network, come Facebook, Google + e Twitter, per inserire un commento con il nome con cui sei iscritto; comodo, non ti pare?

Perchè utilizzarlo al posto dei commenti nativi di WordPress? Perchè è più veloce!

Oltre alle caratteristiche che ti ho appena elencato, c’è un altro motivo piuttosto importante per il quale ti consiglio di utilizzare questo strumento s al posto dei commenti nativi di WordPress. L’aspetto performance! Si esatto, le prestazioni del tuo blog; forse non l’avresti mai detto, ma i commenti nativi di WordPress non più lenti a caricare rispetto a quelli di Disqus; i test parlano chiaro, come puoi leggere in questo interessante articolo su Woorkup.

Non solo! Esiste un altro plugin gratuito, che si chiama Disqus Conditional Load, che non è altro che una versione più ottimizzata ed avanzata del plugin originale, con funzioni come il lazy load, gli shortcode ed i widget, che è ancora più veloce del sistema base e consente di migliorare ulteriormente le prestazioni del tuo blog.

Il sistema commenti per WordPress di default genera infatti una richiesta HTTP per ogni gravatar; immagina un articolo con molti commenti, quante richieste può generare. Il plugin Disqus Conditional Load, invece carica i commenti con la tecnica lazy load, ovvero solo quando l’utente arriva alla parte dei commenti con lo scroll del mouse, e in quel momento vengono caricati, evitando di appesantire l’iniziale caricamento della pagina. Anche il plugin utilizza dei javascript, come ad esempio “count.js”, che serve per sincronizzare i commenti di WordPress; si tratta però di un solo file JS che non influenza eccessivamente le performance e risulta comunque più veloce, di circa il 10%, del sistema per i commenti nativo di WordPress. Da non dimenticare, che grazie ad esso è possibile risolvere al 99% il problema dello spam, per cui, in tutti i casi conviene sicuramente utilizzarlo.

Conclusioni

E’ tutto per l’articolo di oggi; abbiamo scoperto Disqus (e la versione Conditional Load, più avanzata e performante), la miglior piattaforma commenti per WordPress. Qual è la tua opinione in merito? Sei ancora indeciso o già utilizzi questo sistema? Alla prossima, dove vedremo per i meno esperti, come installare e configurare il plugin su un blog. A presto!