Questo articolo è stato aggiornato il

Cerchi di aumentare il traffico del tuo sito? Ecco 6 suggerimenti per essere più visibili sui Social Network.

Quando i post del vostro blog vengono condivisi sui social network (Facebook, Twitter, ecc.) acquistano una maggiore esposizione, dandovi la possibilità di avere un maggior traffico sul vostro sito; quindi c’è da chiedersi: come fare per ottenere maggiore visibilità sui Social Network? Come fare ad invogliare gli utenti a condividere ciò che pubblicate?

In questo nostro articolo proveremo a mostrarvi come scrivere affinché la maggior parte dei vostri amici/fan trovino i vostri post degni di condivisione; ecco qualche suggerimento.

Scrivete contenuti qualitativamente rilevanti

Se i post del vostro blog sono senza valore, nessuno vorrà né leggerli né tantomeno condividerli; cercate di investire il vostro tempo nello scrivere qualcosa che possa interessare i lettori (ovviamente a tema con ciò che trattate).

Assolutamente non copiate contenuti da altre parti (tra l’altro, in questo modo, sarete anche penalizzati dai motori di ricerca); il navigatore medio tende a condividere quello che trova di interessante, solo che è comunque sempre alla ricerca di materiale originale; quindi usate la vostra creatività e le vostre conoscenze per scrivere post interessanti magari aggiungendo una scrittura fluida, accattivante e divertente.

Controllate i vostri post prima di pubblicarli

Non importa quanto scriviate e quanto impegno ci mettete, se le vostre fonti sono inattendibili e i vostri post pieni di errori grammaticali e di sintassi, avrete solo sprecato del tempo.

Se volete essere credibili e autorevoli, cercate sempre di avere le fonti giuste e di scrivere in modo corretto e, non meno importante, spendete sempre 5 minuti per controllare quel che scrivete prima di pubblicarlo.

Usate la giusta impaginazione

Per catturare l’attenzione degli utenti sul web avete solo pochi secondi; secondo delle statistiche, gli utenti in pochi istanti danno un’occhiata agli scritti per trovare ciò che cercano nell’articolo e, se non trovano alcunché che attiri la loro attenzione, con un solo colpo di click passano oltre.

Quindi il vostro lavoro deve essere semplice da capire e potete fare ciò dividendo il testo in più paragrafi utilizzando la formattazione del testo tramite h1, h2, h3, il grassetto e la sottolineatura per rendere il tutto più schematico.

Come usare le immagini

Tutti sul web adorano vedere immagini, ve ne accorgete visitando i Social Network (Facebook, Pinterest, Digg, Twitter, ecc.). Utilizzate il maggior numero di immagini per illustrare i vostri post, fate in modo che siano interessanti, che spingano gli utenti a cliccare su “mi piace” e a condividerle.

Non dimenticate di utilizzare immagini che non siano protette da diritti d’autore.

Usate dei titoli accattivanti

Prima di leggere il vostro post i vostri lettori devono (per forza di cose) cliccare sul suo titolo; perciò date ai vostri articoli dei titoli che colpiscano.

Uno dei sistemi più efficaci è quello di titolare così: “I migliori 5 programmi di…”, “I 7 consigli migliori per…”. Utilizzate, insomma, un titolo che lasci intendere che non leggendo il post l’utente potrebbe perdere l’occasione della vita.

Fate in modo che i contenuti siano semplici da condividere

Il modo più semplice è quello di includere nel vostro blog i pulsanti per la condivisione sui Social Network. Se avete molte immagini, promuovetele su Pinterest da WordPress.

Ci sono tanti utenti che amano andare a vedere immagini su Pinterest e da lì potreste reindirizzarli sul vostro sito. Buon lavoro!