Questo articolo è stato aggiornato il

Vediamo come aggiungere e quali pulsanti social usare nel blog per dare ai vostri lettori la possibilità di condividere i contenuti sui loro profili sociali.

L’importanza dei Social

Ci sono molti vantaggi nell’ utilizzare i pulsanti di condivisione dei social; non solo aiutano ad aumentare un po’ di traffico nel blog, ma anche in grado di ottenere numeri e statistiche proveniente dal traffico il traffico virale al blog. Facebook, Twitter e Google Plus sono i più popolari servizi sociali ampiamente utilizzati da milioni di utenti. Inoltre Google considera i voti sociali come uno dei fattori principali risultati di classificazione.

Quindi vediamo insieme i migliori plugin social da usare in WordPress

Share This

Share This

Share This

Share This è il plugin più utilizzato, ha molte opzioni di personalizzazione e soprattutto una vasta scelta di social, precisamente 120 canali!
Inoltre si ha la possibilità di utilizzare i pulsanti piccoli o grandi, aggiungere i contatori e inserire il widget in una posizione chiara per gli utenti.

Digg Digg

Digg Digg

Digg Digg

Digg Digg è un altro plugin che merita la nostra preferenza. L’unica differenza sono i numeri di download che lo mettono al secondo posto rispetto a Share This.
Per il resto sono simili, quasi la stessa personalizzazione con pulsanti piccoli e grandi e la possibilità di inserire i contatori.

Shareaholic

Shareaholic

Shareaholic

Una menzione di merito va anche a Shareaholic, plugin differente dai precedenti soprattutto per il design. Posizionamento differente dei bottoni (sopra o sotto) e lista di articoli da leggere consigliati per il vostro utente.

Sono strumenti che consiglio assolutamente, tutti utilissimi se vogliamo incrementare le visualizzazioni al nostro sito/blog. Inoltre sono molto validi perchè tutti hanno le pratiche statistiche da consultare.

Non vi resta che scaricarli e alla prossima!